ecosostenibili

ECO JOURNEYS

Viaggi nel mondo da fare a cavallo, a piedi, in bici, in canoa. Con foto, mappe, informazioni e suggerimenti.

Cinque Terre

Cinque Terre Walking Park

cinque terre

Sembra non esaurirsi mai il fascino che le Cinque Terre, aspre e gentili, forti e fragili, esercitano sulle persone che li visitano, facendone una tra le mete più ricercate al mondo. Volete anche voi godervi questi fantastici paesaggi accompagnati da guide qualificate nella prossima primavera? Approfittate del weekend di Sciacchetrail (2-3 aprile 2022), l’ultratrail internazionale di 47 km sui sentieri dedicato allo Sciacchetrà, un passito dolce e liquoroso di nicchia celebrato da poeti e letterati. Il Parco delle Cinque Terre per questa occasione propone trekking e visite ai paesaggi terrazzati del vino, borghi, insediamenti antichi con guide ambientali ed escursionistiche.

Al termine ci saranno degustazioni, facoltative a pagamento e su prenotazione, nelle cantine di produzione Vino doc Cinque Terre o al Mulino storico di Piè de Campu di Manarola a cura dell’Associazione Radici.

Il programma

Sabato 2 aprile
Trekking ad anello sentieri alti Riomaggiore 
Tra natura e antiche vie di pellegrinaggio
Ore 9 partenza dal Centro Accoglienza di Riomaggiore, c/o stazione FS
Difficoltà Escursionista Esperto | Lunghezza: 8,50 km
Sentieri REL attraversati:
n. SVA, 530, 530 C, AV5T, 501
*Al termine degustazione di Vino doc Cinque Terre c/o la Cantina U Lustru a Riomaggiore

Cinque Terre
Sabato 2 aprile
Trekking ad anello sentieri alti Manarola
Manarola di acqua, pietre e vigne
Ore 9 partenza dal Centro Accoglienza di Manarola, c/o stazione FS
Difficoltà Escursionista Esperto | Lunghezza 8,32 circa km
Sentieri REL attraversati:
n. 506, n. 502, n. 532c, n. 532, n. 530, 506 v, 506
*Con visita facoltativa al Mulino di Piè de Campu a Manarola a cura dell’Associazione Radici

Sabato 2 aprile
Trekking ad anello sentieri alti Vernazza
Gli ambienti acquatici del Parco 
Ore 9 partenza dal Centro Accoglienza di Vernazza, c/o stazione FS
Difficoltà Escursionista Esperto | Lunghezza 8.412 circa km
Sentieri REL attraversati: n. 507, 581, 508
*Al termine degustazione di Vino doc Cinque Terre c/o Cantina Cian du Giorgi (Loc. San Bernardino)

Domenica 3 aprile
Trekking sentieri da Corniglia a Vernazza
La montagna incontra il mare
Ore 9 partenza dal Centro Accoglienza di Corniglia, c/o stazione FS
Difficoltà Escursionista Esperto | 4,137km circa
Sentieri REL attraversati: SVA 592-3
*Al termine degustazione di Vino doc Cinque Terre facoltativa c/o Cantina Cheo

Domenica 3 aprile
Trekking ad anello sentieri alti Monterosso
Al Monte Vè o Focone. Camminare sul Giurassico
Ore 9 partenza dal Centro Accoglienza di Monterosso, c/o stazione FS (1° binario)
Difficoltà Escursionista Esperto | Lunghezza 6km circa
Sentieri/Codici R.E.L. attraversati: n. 572, 591, 571, 590 SVA
*Al termine degustazione facoltativa presso lo stand vini allestito in P.zza Belvedere a Monterosso

Domenica 3 aprile
Passeggiata a Punta Corone
Piccoli ascolti in cammino, Tra fiaba e natura 
Ore 9.30 partenza dal Centro Accoglienza di Monterosso, c/o stazione FS (1° binario). Adatto a tutti, bambini accompagnati.

PERCHÉ È SOSTENIBILE

Questo itinerario è ecosostenibile perché si cammina nella natura in una parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre, tra i più piccoli d’Italia e allo stesso tempo il più densamente abitato con oltre 4.000 residenti suddivisi in cinque borghi: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare.

L’ambiente qui è stato modificato dall’uomo che ha ricavato dalle colline strisce di terra coltivabili, i ciàn, sorrette da chilometri di muretti a secco. Un paesaggio atipico e fortemente antropizzato: ecco perché è il Parco dell’Uomo, un territorio diventato Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

CONSIGLI DI VIAGGIO
  • Importante: i sentieri delle Cinque Terre sono paragonabili a percorsi di montagna e dunque sono dedicati a persone dotate di buona pratica escursionistica.
  • Obbligatorio: indossate calzature chiuse con suola tipo “Vibram”. I trasgressori saranno puniti ai sensi del comma 2 dell’art. 30 della Legge 394/91 e ss.mm.ii.
  • In caso di condizioni meteo avverse il calendario potrebbe subire modifiche.
  • Ad ogni partecipante verrà inviato il disciplinare Anticovid. Tale documento va restituito sempre via mail firmato e sottoscritto per accettazione.

> *Degustazione facoltativa a pagamento – Prenotazione obbligatoria

Info & prenotazione obbligatoria:

visiteguidate@ati5terre.it

tel. 0187 743500

http://www.parconazionale5terre.it/ 

Per le degustazioni info visite guidate:

info@associazioneradici.com

www.associazioneradici.com

Mappa Sciacchetrail

 

 

Giornalista e Photoeditor, ho iniziato a lavorare nelle riviste di viaggio molti anni fa, ed è stato subito amore! Mi sono poi interessata di benessere ed ecologia e ho sommato queste passioni nella mia creatura: Ecoturismonline. Sono nella NEOS, associazione italiana di giornalisti e fotografi di viaggio. Vivo a Milano e in Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.