Salento

 

Alla scoperta del Salento – Il turismo sostenibile nella terra tra Jonio e Adriatico è una guida con indirizzi di parchi, ospitalità, enogastronomia e artigianato in linea con i valori di un turismo di lunga durata.

alpe adria

Dal ghiaccio al mare

alpe adria

Nato da sentieri preesistenti, cartografati in maniera unitaria, l’Alpe Adria Trail presenta 43 tappe, ciascuna lunga 20 Km circa, per un totale di 750 Km tra le tre nazioni.

Lungo il tragitto, il viaggiatore trova cartellonistica e servizi informativi e di accoglienza predisposti.

Ogni singola tappa potrà essere effettuata in entrambi i sensi in quanto ciascuna presenta un itinerario ben definito. L’escursionista avrà così la possibilità di decidere, secondo le proprie capacità, quanti Km percorrere, e tener conto anche dei paesaggi attraversati che vorrà ammirare durante il cammino.

Questo percorso è un’ottima occasione per scoprire le peculiarità e le diversità dei territori dell’Alpe Adria, che spaziano dalla montagna al mare.

Si parte dalle montagne della Carinzia: il Parco nazionale degli Alti Tauri, i mulini di Apriach e la Millstätter Alpe (zona escursionistica fra le più belle di questa regione) sono alcune delle specificità che si potranno osservare lungo il percorso in Austria.

Successivamente si entra in Slovenia a Kransjka Gora per seguire il fiume Isonzo, addentrarsi nelle Alpi Giulie, raggiungere Bovec e arrivare a Caporetto e Tolmino.

Si giunge, poi, in Italia per scoprire le Valli del Natisone e Cividale del Friuli, il Collio, il Carso Triestino e il porto di Muggia, solo per citare alcune delle tappe principali.

In alternativa si può decidere di intraprendere il Giro delle 3 Nazioni: 123 Km da percorrere in 7 tappe giornaliere tra Carinzia, Slovenia e Italia che costituiscono la variante breve dell’Alpe Adria Trail.

Info:

http://language.alpe-adria-trail.com/it/

http://www.turismofvg.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.